Arrestati gli anarchici Mónica Caballero e Francisco Solar (Cile)

I compagni sono indagati per il collocamento e la spedizione di quattro ordigni esplosivi a Santiago; uno dei quali è stato inviato il 25 luglio 2019 all’ufficio di Quiñenco dell’ex ministro degli Interni Rodrigo Hinzpeter, un altro che è esploso il 27 febbraio alla stazione di polizia di Huechuraba lasciando diversi agenti di polizia feriti, e i restanti due bombe nell’edificio Tánica situato a Vitacura.

Che le mura della prigione cadano insieme alla loro società punitiva.
Libertà per Mónica e Francisco!

[In inglese]

[In spagnolo]

This entry was posted in General and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.